Menu
Cerca

Omicidio Olivieri, rinviata al 22 gennaio l’udienza

Ieri è stata ascoltata la difesa dei due imputati accusati del delitto di Sestri Levante

Omicidio Olivieri, rinviata al 22 gennaio l’udienza
Cronaca Sestri - Val Petronio, 15 Dicembre 2018 ore 08:04

L’udienza preliminare per il delitto Olivieri, che vede imputati l’ex moglie Gesonita Barbosa ed il nuovo compagno di lei, Paolo Ginocchio, è stata rinviata 22 gennaio, per lasciare il tempo ad eventuali repliche dopo che ieri è stata ascoltata la difesa che, per i due, ha chiesto l’assoluzione. Secondo l’accusa – che ha invece chiesto 30 anni (al posto dell’ergastolo, in quanto il processo segue il rito abbreviato che prevede in caso di condanna uno sconto di pena) – la Barbosa sarebbe stata la mandante dell’omicidio dell’ex marito, per ereditarne il denaro che le sarebbe servito per alimentare la sua dipendenza dal gioco d’azzardo e slot machine, mentre Ginocchio l’esecutore materiale, che avrebbe sorpreso la vittima nello scantinato del palazzo dove abitava in via Roma a Sestri Levante, colpendolo alla testa e poi strangolandolo.