Ondata di caldo, l’allerta si fa rossa

Persistono temperature elevate, che nelle vallate potranno avvicinare i 40°C. Domani l'allerta arancione diventa, per il persistere di queste condizioni, rossa

Cronaca Chiavari - Lavagna, 24 Luglio 2019 ore 07:30

Ieri è già stato un giorno torrido in Liguria, con temperature percepite di 39°C a Genova. Oggi prosegue l’allerta arancione emanata dal centro prevenzione ondate di calore del Ministero della Salute, che tuttavia domani salirà a rossa: le temperature previste sulla costa restano entro i 35°C, ma nelle aree interne e nelle vallate quali la Fontanabuona si potranno avvicinare i 40°C.

L’allerta diviene rossa non solo per l’incremento – tutto sommato lieve – delle temperature rispetto ai giorni precedenti, ma proprio per il perdurare delle condizioni torride per tre (e più) giorni, con il conseguente aumento del rischio di conseguenze per le fasce a rischio, anziani in primis. In preallerta dunque ospedali e strutture sanitarie.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli