Menu
Cerca

Ordigno in mare a Riva Trigoso, vietata balneazione e escursioni a Punta Manara

La rimozione dell'ordigno a Riva trigoso è prevista nella giornata di venerdì 10, mentre sabato 11 agosto sarà fatto brillare in mare

Ordigno in mare a Riva Trigoso, vietata balneazione e escursioni a Punta Manara
Cronaca Sestri - Val Petronio, 08 Agosto 2018 ore 17:14

Il ritrovamento di un ordigno bellico nei pressi di punta Manara ha fatto scattare una serie di provvedimenti alla balneazione ed al transito, nel raggio di 400 metri.

L'ordigno ritrovato ieri pomeriggio da un sub a Riva Trigoso

Il grosso proiettile è stato rinvenuto nel pomeriggio di ieri da un sub, nei pressi di una zona meta di centinaia di imbarcazioni. La Capitaneria di Porto di Santa Margherita Ligure ha emesso un ordinanza che vieta il transito nel raggio di 400 metri, fino alla sua rimozione. Sia via mare che sulla scogliera.  Il comune di Sestri Levante, infatti, ha vietato il passaggio sui sentieri di Punta Manara, che si affacciano proprio sulla zona del ritrovamento.

Venerdì la rimozione dell'ordigno, sabato sarà fatto brillare

La rimozione dell'ordigno è prevista nella giornata di venerdì 9 agosto, mentre sarà fatto brillare sabato 10. A farlo brillare, in un punto sicuro il nucleo Sdai della Marina militare. Durante la rimozione scatteranno le misure per la sicurezza dei cittadini.