Asl 4

Ospedale a singhiozzo: “È inaccettabile!”

Primo intervento ancora chiuso, ortopedia elettiva al palo e niente nuovi reparti

Ospedale a singhiozzo: “È inaccettabile!”
Rapallo - Santa Margherita, 02 Agosto 2020 ore 09:12

Al momento non è ancora stata definita la tempistica di riapertura del punto di primo intervento dell’ospedale N.S. di Montallegro che era stato chiuso precauzionalmente lo scorso 21 marzo per contenere la diffusione del covid-19.

Asl 4

Spazi ancora chiusi, così come non ha trovato esecuzione il trasferimento – annunciato un mese fa dalla stessa Asl4 Chiavarese come imminente – del reparto di oncologia precedentemente operativo a Sestri Levante. Un doppio segnale – anzi triplo se si pensa alla mancata riattivazione della chirurgia ortopedica d’elezione – che riaccende inevitabilmente le preoccupazioni politiche (che sempre si acuiscono, e su tutti i fronti, alle porte di una campagna elettorale – ndr) sulle sorti del nosocomio cittadino.

Fiduciosi auspici di ripartenza vengono sollevati da più parti in seno all’amministrazione cittadina. La voce più critica è invece quella del regionale M5S Fabio Tosi:

“È inaccettabile che il Punto di primo intervento dell’ospedale di Rapallo sia ancora chiuso. Inaccettabile non solo perché si nega ai cittadini un servizio vitale, ma soprattutto perché in questi giorni di forti criticità per la viabilità, quel presidio si sarebbe rivelato oltremodo prezioso. E lo è ancora, al netto dei problemi sulle nostre autostrade. Da chi ha urlato in maniera scomposta promettendo e di fatto mettendo in atto denunce con richieste risarcitorie nei confronti di Ministeri e gestore autostradale, ci saremmo aspettati azioni concrete e fattive per arginare le criticità laddove la competenza è squisitamente regionale. La Sanità, checché ne dica Toti quando fa passerelle e comizi, è di competenza regionale. E allora, vista la grave situazione per gli spostamenti denunciata dal personale sanitario impegnato nei soccorsi, quindi anche dalle Pubbliche assistenze, e considerato che il territorio del Tigullio non presenta criticità come invece sta accadendo nel savonese, per quale motivo A.Li.Sa e l’Asl 4 non hanno accelerato e ancora non accelerano la riapertura del Ppi di Rapallo?”.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità