Zoagli

Passeggiata di Levante: dal governo 335mila euro per la ricostruzione a Zoagli

Oggi la notizia della vittoria del responsabile dell'Ufficio Tecnico Roberto Vignale: il Governo ha riconosciuto si tratti di un'infrastruttura strategica e la finanzierà integralmente

Passeggiata di Levante: dal governo 335mila euro per la ricostruzione a Zoagli
Rapallo - Santa Margherita, 27 Agosto 2020 ore 18:42

A Zoagli la passeggiata di Levante è un’infrastruttura strategica. Sì del Governo al finanziamento da 335.500 euro. Questa la vittoria del responsabile dell’Ufficio Tecnico Roberto Vignale, che non si è arreso alla cancellazione del contributo per la ricostruzione della passeggiata, distrutta dalla mareggiata del 29 e 30 ottobre 2018.

Passeggiata di Levante: dal governo 335mila euro per la ricostruzione a Zoagli

È giunto, dopo mesi di attesa, il documento relativo alla “Revisione del giudizio di inammissibilità al finanziamento della passeggiata a mare di Levante Duca Canevaro”, per cui la Presidenza del Consiglio dei Ministri, tramite il commissario delegato, Toti, ha oggi riconosciuto l’opera quale infrastruttura strategica, finanziando l’intero intervento per l’importo pari a 335.500 euro.

Oltre un anno fa, il sopralluogo dell’assessore alla protezione civile Giacomo Raul Giampedrone, riguardo la ricostruzione del 90% della passeggiata a mare di Ponente. Restavano i lavori a Levante, progettazioni tutte frutte dell’impegno del funzionario e i suoi collaboratori a Palazzo, nonostante il commissariamento. L’opera di risanamento sarebbe anch’essa stata finanziata con fondi pubblici, stanziati per gli eccezionali eventi meteorologici di quel tragico fine ottobre di due anni fa, studio anche questo elaborato dall’Ufficio Tecnico comunale, insieme a professionisti incaricati. Invece, ecco l’amara sorpresa: progetto inammissibile. Niente contributi e , di fatto, passeggiata di Levante chiusa anche quest’anno. Ma Vignale ha deciso di non arrendersi, anche perché assai affezionato questo borgo, per il quale si impegna da lunghi anni. Ha rivisto tutte le progettazioni e le normative, per dimostrare che la promenade non rappresenta solo un’attrattiva turistica, bensì un’infrastruttura, che merita il ripristino e i finanziamenti già promessi. E c’è riuscito: la passeggiata di Levante è un’infrastruttura ‘strategica’ e per essa al borgo arriveranno oltre 300mila euro.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità