Cronaca

Fuori pericolo lo sciatore Mattia Badinelli

Dopo il grave incidente di domenica sulla pista di Santo Stefano d'Aveto, il 28enne Mattia Badinelli considerato fuori pericolo di vita

Fuori pericolo lo sciatore Mattia Badinelli
Cronaca Valli ed entroterra, 23 Gennaio 2018 ore 08:57

Dopo l'incidente sugli sci avvenuto domenica, Mattia Badinelli non è più in pericolo di vita

Mattia Badinelli ancora in coma farmacologico

Sospiro di sollievo in val d'Aveto. Nonostante il terribile incidente di domenica 21 gennaio, Mattia Badinelli è fuori pericolo di vita. I medici dell'ospedale San Martino di Genova, dove era arrivato in codice rosso per il violento scontro contro un albero, valuteranno, nelle prossime ore, i danni riportati nell'impatto. Il panettiere di 28 anni, al momento è tenuto in coma farmacologico, e potrebbe essere operato, a breve, alla mascella. Nello scontro, Badinelli ha riportato un trauma cranico e toracico.

L'incidente avvenuto domenica dopo le 15

L’intervento dei soccorsi è avvenuto attraverso l’elicottero Drago dei Vigili del Fuoco di Genova, atterrato nella zona di Prato Cipolla dove nel frattempo Badinelli era stato trasferito in motoslitta dopo la prima stabilizzazione. Qui è avvenuto il rilevamento delle condizioni del giovane sciatore, che sono subito apparse critiche al personale sanitario, che ne ha disposto il trasporto, in codice rosso, all’ospedale genovese. Badinelli, poco dopo le ore 15, stava scendendo nel punto di collegamento tra la pista rossa e le seggiovie. Non riuscendo a fermarsi è finito contro due alberi.