Menu
Cerca
Chiavari

Pizza Smile non si è mai fermata

"Lavorare in questi mesi è stato molto strano"

Pizza Smile non si è mai fermata
Cronaca Chiavari - Lavagna, 05 Giugno 2020 ore 11:28

Ha continuato a lavorare in tutti questi mesi di “chiusura”, Francesco Auricchio ed il suo staff di “Pizza Smile” in corso Montevideo 13.

Chiavari

“Lavorare in questi mesi è stato molto strano – racconta -. Prima c’era un via vai di gente praticamente continuo, poi d’improvviso la città è diventata deserta e potevamo fare solamente le nostre consuete consegne d’asporto. Inizialmente c’è stato un calo negli affari, ma di giorno in giorno, anche grazie alla nostra continuità la clientela si è fidata di noi e a riniziato con l’abitudine di ordinarci la pizza”.

Ovviamente anche Pizza Smile si è adeguato alle normative:

“Mascherine, guanti, disinfettanti e gel mani da usare sempre all’entrata e all’uscita del locale, soprattutto per i pony express che hanno consegnato la pizza nelle case dei cittadini sempre in totale sicurezza. La prima settimana di riapertura direi che è stata molto fiduciosa che pone buone prospettive per andare avanti ancora in futuro”.

Nessun dipendente in cassa integrazione, e staff che è rimasto a pieno regime:

“È stata sicuramente una bella fortuna per tutti noi – conclude Francesco -. Ringraziamo come ovvio, tutta la clientela che ci ha sostenuto prima, durante e sicuramente lo farà dopo l’emergenza. Senza di loro non saremo quello che siamo”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli