Cronaca
marassi

Porta figlio in braccio e si accascia: grave tifoso

Lo sforzo potrebbe essere all'origine del malore dell'uomo, trasportato in codice rosso al San Martino

Porta figlio in braccio e si accascia: grave tifoso
Cronaca Valli ed entroterra, 25 Aprile 2022 ore 00:55

Un uomo di 61 anni è stato soccorso ieri allo stadio Marassi, in gradinata nord, prima dell'inizio della partita Genoa-Cagliari: colpito da un arresto cardiaco è stato soccorso, rianimato e stabilizzato dal personale delle pubbliche assistenze con l'ausilio del defibrillatore.

Codice rosso

L'uomo è stato intubato e trasportato all'ospedale San Martino in codice rosso dal personale della Croce Bianca di Mignanego: all'origine del malore potrebbe esserci lo sforzo compiuto per trasportare in gradinata a braccia il figlio impossibilitato a camminare forse per un tutore ad una gamba.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter