Porto di Santa, i 5 Stelle vogliono i nomi dei misteriosi soci

Un progetto celato dietro la "privacy", una società con sede in Lussemburgo, tempi e dettagli che restano ignoti alla cittadinanza: il MeetUp di Santa Margherita Ligure pretende risposte

Porto di Santa, i 5 Stelle vogliono i nomi dei misteriosi soci
Rapallo - Santa Margherita, 27 Gennaio 2018 ore 11:03

Porto di Santa Margherita, restano oscuri i dettagli del progetto, ed il MeetUp pentastellato locale ora pretende chiarezza.

I Cinque Stelle vogliono i nomi dei soci lussemburghesi

Sono allibiti gli attivisti del Movimento Cinque Stelle di Santa Margherita in merito alla vicenda porto, che definiscono una «commedia dell'assurdo», soprattutto per l'intenzione della «Santa Benessere and Social Spa che, invocando la tutela delle proprietà intellettuali, vorrebbe decidere della divulgazione alla cittadinanza del progetto».

Chiedono dunque risposte precise: il progetto depositato è o meno quello definitivo? Non ha forse diritto la cittadinanza che venga resa pubblica la lettera in cui la Santa Benessere invocherebbe la "privacy" su di esso? E a tal proposito, quali sono i tempi previsti per cui tutti i cittadini potranno avere copia e visione del progetto che cambiera' per sempre la fisionomia di una parte fondamentale della città? A ciò si aggiunge la "questione morale", di una società con sede in Lussemburgo che i pentastellati trovano poco trasparente e di cui chiedono i nomi dei soci che de facto avranno in concessione il porto per 35 anni.

 

«Santa Margherita Ligure è innanzitutto patrimonio dei suoi cittadini; lo spettacolo emozionante di un porto rifugio meravigliosamente disordinato, che indubbiamente ha bisogno di miglioramenti non può e non deve diventare per 35 anni terra e mare di conquista di anonimi soci lussemburghesi», dichiara il MeetUp.