Precipita da una fascia, preoccupazione per il trauma cranico

Giorgio Cella, 51enne di Borzonasca, in codice rosso al San Martino

Precipita da una fascia, preoccupazione per il trauma cranico
27 Settembre 2017 ore 08:16

In codice rosso in neurochirurgia al San Martino: preoccupazione per l’amnesia dopo il trauma cranico.

Amnesia dopo il trauma cranico, in osservazione neurologica

L’incidente è avvenuto ieri pomeriggio a Borzonasca, in località Brizzolara. Giorgio Cella, 51 anni, sarebbe precipitato da una fascia, da un’altezza di circa tre metri, impattando rovinosamente il capo con alcune pietre sottostanti. “Sarebbe”, in quanto l’uomo, in stato confusionale quando sono giunti i soccorsi, non è stato in grado di ricordare l’accaduto: un’amnesia a breve termine non inusuale dopo simili traumi alla testa, ma proprio per questo allarmante. Da qui la decisione dei soccorritori – sul posto la  Croce Verde di Borzonasca assieme all’automedica del 118 – di di trasferire il paziente in codice rosso al San Martino di Genova, nel reparto di neurochirurgia. Cella ha riportato traumi facciali e cranici multipli, ed è ora sotto attenta osservazione per escludere ulteriori complicazioni neurologiche.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità