Premiato il ChiavarInCosplay da Comune di Sanremo e Stampa

Premiato il ChiavarInCosplay da Comune di Sanremo e Stampa
Chiavari - Lavagna, 27 Agosto 2018 ore 13:05

Si è svolta sabato 25 agosto l’edizione 2018 di Festivalmare, il Gran Galà del turismo, organizzato da La Stampa, Il Secolo XIX e Città di Sanremo per premiare gli enti, associazioni e privati che maggiormente si sono distinti nel promuovere la Liguria attraverso le manifestazioni e le proposte durante la stagione estiva. Per il Tigullio due gli eventi premiati: “ChiavarInCosplay” e “I tramonti di Montallegro” di Rapallo.

"Stiamo già pensando alla prossima edizione con ancora più entusiasmo"

Dichiara Silvia Stanig, vicesindaco e assessore alla cultura:

“Preparare Chiavarincosplay è stata una vera e propria sfida. Con Andrea Massucco, di RTS animazioni, abbiamo lavorato gomito a gomito per molti mesi e spesso ci siamo sentiti visionari: abbiamo immaginato e sognato ogni momento della manifestazione, abbiamo lavorato sodo, ci siamo messi in gioco e questo premio ci riempie di orgoglio e soddisfazione. Il riconoscimento ottenuto è sicuramente la prova che il sogno di portare nella nostra città una manifestazione capace di incontrare il favore di grandi e piccini, di mettere in collaborazione le istituzioni con le attività commerciali, è possibile. Il mondo del Cosplaying è in grado di unire l’aspetto culturale a quello ludico, permettendo di coniugare la valorizzazione del patrimonio e del territorio con la promozione della città, includendo realtà culturali importanti quali, ad esempio, il Museo Archeologico (Polo Museale della Liguria) e la Scuola Chiavarese del Fumetto. Non nascondo che stiamo già pensando alla prossima edizione con ancora più entusiasmo: Chiavarincosplay ha un grandissimo potenziale e solo puntando in alto riusciremo a raggiungere risultati sempre più importanti. In conclusione, voglio sentitamente ringraziare tutto lo staff dell’organizzazione di Chiavarincosplay, Andrea Massucco per RTS animazioni e l’Associazione Deco Music di Chiavari, l’ufficio cultura del Comune di Chiavari e soprattutto il Sindaco Marco Di Capua che mi ha dato fiducia fin dal primo istante.”