Premio Sportivo, a Zoagli arrivano Cantero e Stochino

Arrivate diciannove segnalazioni

Premio Sportivo,  a Zoagli arrivano Cantero  e Stochino
Rapallo - Santa Margherita, 01 Aprile 2019 ore 09:57

Nomi di rilievo per il ‘Premio Sportivo dell’anno’. Sono ben 19 le segnalazioni, per il premio istituito per valorizzare lo sport e sensibilizzare con un esempio positivo chi lo pratica o si avvicinano ad esso.

Premio Sportivo, a Zoagli arrivano Cantero e Stochino

Il Comune ha invitato a presentare segnalazione di nominativi di atleti, o associazioni e dirigenti sportivi, meritevoli del riconoscimento ‘Sportivo dell’anno’ e ‘Una vita per lo sport: il risultato è inaspettato. «Quando abbiamo lanciato l’iniziativa ero un pò incerto – spiega l’assessore allo Sport Massimiliano Amantini – invece, siamo passati dagli 8 nominativi del primo anno, ai 13 del 2018 ed ecco quasi 20 quest’anno: una valanga di risposte e con nomi di spessore, che saranno premiati in sala consiglio, a fine aprile, o nei primi giorno di maggio». Esperto organizzatore di eventi sportivi dall’età di 18 anni, e campione lui stesso di Muay Thay, Amantini, 46nne, si è posto anche l’obiettivo dar voce, soprattutto, agli sport minori, proprio attraverso questo Premio. Ecco, così tra i nomi: Marta Cantero, l’atleta verde blu, della ‘Chiavari nuoto’, che si è classificata, a luglio, prima nella specialità dell’Open Team Technical Final, in Canada a Truro, campionati mondiali Dsiso, mondiale x diversamente abili. Segnalato anche Edoardo Stochino, 31enne nuotatore genovese (Fiamme Oro), ‘Nuotatori genovesi’, secondo ad agosto, alla Coppa del Mondo, Open Water Grand Prix Fin.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei