Presentata a Sestri Levante “Pane e Olio 2018”, la rassegna dedicata all’olio, il tesoro del nostro territorio

Da Sabato 1 a Domenica 9 dicembre ospiterà mostre mercato, laboratori, corsi di cucina, enogastronomia e tantissime iniziative

Presentata a Sestri Levante “Pane e Olio 2018”, la rassegna dedicata all’olio, il tesoro del nostro territorio
Cronaca Sestri - Val Petronio, 26 Novembre 2018 ore 17:20

Da Sabato 1 a Domenica 9 dicembre ospiterà mostre mercato, laboratori, corsi di cucina, enogastronomia e tantissime iniziative, tutte dedicate all’oro giallo di Liguria. Torna a Sestri Levante, con la diciasettesima edizione, la celebre rassegna “Pane e Olio” .

Presentata a Sestri Levante “Pane e Olio 2018”, la rassegna dedicata all’olio,

Dichiara il sindaco Valentina Ghio: “Pane e Olio rientra di diritto tra le manifestazioni di punta del calendario di Sestri Levante. Dieci giorni che celebrano il nostro oro liquido anche attraverso corsi, laboratori e dimostrazioni pratiche, un aspetto che apprezzo particolarmente perché si relaziona con la preservazione e la valorizzazione della tradizione gastronomica, delle produzioni locali, del ‘saper fare’, un patrimonio che fa parte della cultura del nostro territorio e che è doveroso mantenere vivo.”

Il programma di Pane e Olio 2018

La manifestazione si aprirà sabato alle ore 9 con “Il Mercatino Non solo olio” a cura della Cooperativa Olivicoltori Sestresi, dedicato ai prodotti del territorio, che continuerà domenica 2, sabato 8 e domenica 9 dicembre, in collaborazione con le Associazioni di categoria Cia e Coldiretti.

Questo primo giorno di rassegna proseguirà con numerosi e interessanti appuntamenti tra i quali la “Rievocazione storica di Pesca alla Sciabica”, che si terrà alle ore 11.00, nello spazio di mare antistante la Baia delle Favole, in collaborazione con l’Associazione Pescatori Balin, e sarà seguita da un piacevole e caratteristico aperitivo del pescatore.

La sera, appuntamento con la tradizionale cena inaugurale “I sapori dell’Olio” che avrà come protagonista assoluto l’Olio Extra Vergine di Oliva del territorio. Il Menù sarà a cura dello chef Alessandro Dentone e della Federazione Italiana Cuochi – Liguria. Una cena a tema per la prima volta, nella splendida ed unica cornice dell’Ex Convento dell’Annunziata, in Baia del Silenzio ( quota di partecipazione Euro 35 a persona, necessaria la prenotazione al numero 0185598427 ).

Domenica 2, in collaborazione con la Cooperativa Olivicoltori Sestresi e l’Organizzazione Assaggiatori Liguri – OAL, è’ prevista una dimostrazione di molitura delle olive con un frantoio mobile e un mini-corso di degustazione dell’olio che sarà possibile acquistare, contribuendo così alla raccolta fondi devoluti a Gaslini Onlus, a favore dell’Ospedale Pediatrico genovese. Con un piccolo gesto sarà possibile partecipare al miglioramento tecnologico dell’Ospedale. Per chi dovesse perdersela potrà partecipare anche Sabato 8 dicembre.

Nel pomeriggio, in Baia del Silenzio, alle ore 16, dedicato a bambini e adulti ci sarà “Pan per focaccia”, il corso a cura di Ezio Rocchi, Bakery Chef patron del Panificio Spiga d’Oro, alla scoperta della ricetta della vera focaccia genovese e dei segreti della buona pianificazione.

Venerdì 7, alle ore 17, si aprirà una serata dedicata alla tradizione con la dimostrazione patrica di cottura dei testaroli liguri, assaggio e preparazione del pesto al mortaio, l’iniziativa è a cura di Coop Olivicoltori Sestresi e avrà il costo di Euro 12 a persona.

Sabato 8 e domenica 9, nell’Ex Convento dell’Annunziata di Sestri Levante, tra le numerosi attività, si terrà l’atteso “Salone Pane e Olio”, la rassegna espositiva delle produzioni artigianali e agroalimentari del territorio, accompagnato da laboratori, corsi di degustazione, e l’immancabile mostra degli elaborati del Concorso per le Scuole Primarie che quest’anno ha coinvolto 23 classi tra Sestri Levante, Leivi e Casarza Ligure.

Dichiara Mauro Battilana, Assessore all’Ambiente e all’Agricoltura: “Il 2018 è stato decretato l’anno del Cibo Italiano e vedrà la diciasettesima edizione di Pane e Olio”- continua – “La manifestazione porta avanti la necessità di promozione e di tutela del nostro paesaggio. Viviamo un momento storico in cui l’abbandono della terra e delle attività lavorative legate all’olivicoltura fa emergere l’urgenza di un recupero degli uliveti abbandonati ma anche della nostra identità storica, Pane e Olio è proprio questo: valorizzazione e ripristino dell’identità e della tradizione agroalimentare di Sestri Levante.”

Le novità di Pane e Olio 2018

Arricchiranno ulteriormente il programma i brunch di degustazione a filiera corta, che si terranno presso l’Ex Convento dell’Annunziata, organizzati da Tapullo Shop & Taste, in collaborazione con il Comitato Bagnun Onlus, Accademia dei Sapori, Maremosso e Azienda Agricola Il Bey sabato 1 e 8 dicembre e domenica 2 e 9.

Novità di questa edizione sarà anche la collaborazione con il CIV – I carruggi di Sestri Levante, che per l’occasione hanno indetto il “Concorso Fotografico Pane e Olio” con il quale invitano a votare le fotografie delle vetrine, dei menù a tema, oppure di prodotti proposti in occasione della manifestazione che saranno pubblicate sulla pagina Facebook del CIV ( Civ Sestri Levante I Carruggi ) e condivise da tutti gli esercenti stessi. Domenica 9 dicembre dalle ore 15.00, all’interno delle cerimonie di premiazione all’Ex Convento dell’Annunziata, le foto che avranno ottenuto più like saranno premiate con diverse categorie.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli