Presidio commemorativo al Passo del Biscia

Il commento di Francesca Garibaldi, neoeletta sindaco di Ne, in veste istituzionale alla cerimonia

Presidio commemorativo al Passo del Biscia
Cronaca Valli ed entroterra, 02 Giugno 2019 ore 17:25

Si è svolto stamattina al Passo del Biscia , il presidio commemorativo presso il Monumento ai Partigiani organizzato dall’ A.N.P.I sezione di Lavagna, coordinamento del Tigullio e al quale hanno partecipato le autorità locali alla presenza della neoeletta a sindaco di Ne, Francesca Garibaldi.

«Qui sul Passo del Biscia, vengono celebrati quei partigiani e quei contadini della nostra valle che contribuirono, da protagonisti, alla Resistenza antifascista per la nascita della Repubblica e della Costituzione – ricorda Francesca Garibaldi – Le anime intrappolate su questo Passo, simboleggiate dalle “Anime Pietrificate” di Berzsenyi Balàzs, sono un monito per ricordare la rilevanza dell’identità italiana, dell’identità locale e del rispetto di ogni origine: la salvaguardia di ogni diversità e delle proprie antiche radici, è condizione importante per non essere appiattiti dalla globalizzazione. Solo il rispetto per la propria e per l’altrui cultura può generare sguardi consapevoli sull’oggi e sul futuro».

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli