Invasione pacifica dei professionisti del turismo nel Borgo dei Fieschi

A San Salvatore di Cogorno Fervono i preparativi, domani, giovedì 20 febbraio, per il primo Educational dedicato a guide turistiche, guide naturalistiche e accompagnatori turistici

Invasione pacifica dei professionisti del turismo nel Borgo dei Fieschi
Chiavari - Lavagna, 19 Febbraio 2020 ore 18:36

Fervono i preparativi, domani, giovedì 20 febbraio, per il primo Educational dedicato a guide turistiche, guide naturalistiche e accompagnatori turistici. Una iniziativa mai organizzata prima a Cogorno, comune cerniera tra costa ed entroterra che può contare turisticamente su un borgo medievale straordinario e su un Museo a cielo aperto dell’ardesia, pietra di Liguria, tutti ancora da scoprire. Il Workshop intitolato “Nelle Terre dei Fieschi”. organizzato da Comune di Cogorno, Prime Time Viaggi ed in collaborazione con A.I.S.si terrà dalle ore 14 alle 18.30 presso il Borgo di San Salvatore dei Fieschi. Oltre una cinquantina, le guide che parteciperanno all’iniziativa.

Il programma della giornata

Di seguito il programma della giornata:

– h. 14 Saluto di Benvenuto e presentazione del workshop con il saluto del Vice Sindaco Enrica Sommariva e di don Maurizio Prandi;

– h. 14:15 intervento del Dott.ssa Marina Firpo “I Fieschi dalle origini ai giorni nostri”;

– h. 14:45 intervento Dott.ssa Simona Caleca e Dott.ssa Carla Monica Risso – “Presenze Fliscane sul territorio ligure”;

– h. 15:15 intervento Dott.ssa Emy Tonini – “La committenza artistica Fliscana”;

– h. 15:45 Pausa con degustazione del vino “Fliscano” proveniente dal vigneto del borgo, a cura di AIS, Associazione Italiana Sommelier con Sergio Gareffa

– h. 16:15 intervento Arch. Osvaldo Garbarino “La basilica e il borgo dei Fieschi: analisi architettonica e storia dei restauri”;

– h.18: Domande e conclusione.

Gli obiettivi dell’Educational

“L’obiettivo dell’educational è duplice – dice Antonella Riccardi,  guida turistica e titolare dell’Agenzia di viaggi Incoming Prime Time e organizzatrice dell’Educational -. Dare alle guide turistiche della Liguria un’occasione di formazione e approfondimento sul tema dei Fieschi e del territorio ad essi correlato. E poi cominciare un dialogo e uno scambio “ufficiale” con i professionisti del turismo in modo tale da avviare una promozione più fattiva che abbia il più possibile una ricaduta “commerciale” sul territorio. Il problema della basilica dei Fieschi è che ci sono flussi turistici che passano ma restano non intercettati. L’idea è invece quella di cominciare ad organizzare (e comunicare) una rete dell’accoglienza più strutturata che crei un indotto e funga da presidio sul territorio”.

“L’Amministrazione comunale, da sempre.impegnata nella valorizzazione del proprio territorio e della sua storia, ha inteso dare ora il via a una serie di iniziative che consenta al Borgo dei Fieschi e all’intero Comune di rinvigorire la sua valenza turistica oltre a quella culturale al servizio di tutto il comprensorio – ha commentato il Vice Sindaco di Cogorno Enrica Sommariva -. Antonella Riccardi dell’Agenzia Primetime ha già curato in passato le nostre iniziative di promozione turistica e ci siamo affidate a lei per questo primo workshop. Il programma della giornata vede inoltre il coinvolgimento di altri professionisti che conoscono a fondo il Borgo e la sua unicità…”.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo: