Chiavari

Prolungamento dell’orario all’asilo nido Soracco

Viste le normative vigenti in merito all’emergenza sanitaria tale servizio di prolungamento avverrà a partire dal 5 ottobre

Prolungamento dell’orario all’asilo nido Soracco
Chiavari - Lavagna, 13 Settembre 2020 ore 16:50

Il Comune di Chiavari approva l’integrazione dell’orario di apertura pomeridiana dell’asilo nido comunale Mario Soracco.

Chiavari

Viste le normative vigenti in merito all’emergenza sanitaria, che determinano necessità organizzative e gestionali specifiche rispetto alla composizione dei gruppi di bambini e del personale, tale servizio di prolungamento avverrà a partire dal 5 ottobre 2020, dalle ore 14.30 alle ore 16, per un numero massimo di trentacinque minori.

“Abbiamo accolto le richieste dei genitori, ascoltando le loro esigenze. Si tratta di un servizio indispensabile per le famiglie che lavorano, ma anche un’opportunità di far vivere ai propri figli un importante momento educativo e di socializzazione in sicurezza. Sono diverse le modalità e i requisiti di selezione: priorità ai genitori entrambi lavoratori, che non dispongono di una rete parentale o amicale, impossibilitati al ritiro del proprio figlio dalla struttura entro le ore 14.30 e ai bambini che in data 14 settembre 2020 hanno compiuto l’anno di vita – afferma l’assessore all’istruzione, Fiammetta Maggio – Per quanto riguarda il protocollo di sicurezza, contenente le disposizioni ministeriali e regionali anticontagio, continueremo con l’igienizzazione giornaliera di tutti gli spazi e dei giochi (compresi i bagni dopo ogni utilizzo), la sanificazione con ozono ogni 15 giorni, mascherine e visiere per le educatrici e misurazione della temperatura corporea all’ingresso sia per i bambini che per i loro accompagnatori. Precauzioni che verranno esplicitate dal personale, a cui tutti dovranno attenersi scrupolosamente”.

La modulistica è consultabile sul sito www.comune.chiavari.ge.it, mentre il termine per la presentazione delle domande è fissato per il 28 settembre 2020.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità