Menu
Cerca

Prorogato il bando del GAL per le strutture ricettive

Il Gruppo di Azione Locale ha prorogato il bando fino al 31 marzo

Prorogato il bando del GAL per le strutture ricettive
Chiavari - Lavagna, 20 Febbraio 2019 ore 09:34

L’apertura del bando “Le strutture ricettive, supporto alle esistenti e creazione di nuove realtà” dell’Agenzia di Sviluppo GAL Genovese S.r.l. (Misura 19.2, PSR Liguria 2014-2020), già prevista sino al 21 febbraio, è stata prorogata al 31 marzo 2019.

Il Gruppo di Azione Locale ha prorogato il bando fino al 31 marzo

La scelta è stata dettata dalle numerose richieste di proroga da parte di privati cittadini e consulenti per consentire il completamento delle pratiche di presentazione delle domande.

Il bando ha una dotazione finanziaria di 400mila euro ed è rivolto a B&B, affittacamere, CAV, rifugi alpini ed escursionistici nonché a consorzi di strutture ricettive extralberghiere, già esistenti o di nuova apertura che ricadano all’interno dell’area di competenza dell’Agenzia di Sviluppo GAL Genovese.                                                                                                                          Il territorio è molto ampio e comprende 27 comuni afferenti le Valli Stura, Orba e Leira, l’Alta Val Polcevera, l’Alta Val Bisagno, le Valli del Recco e Val Fontanuobuona. Leivi, Carasco.

Il sostegno previsto sarà pari al 50% della spesa ammissibile.