Sestri Levante

“Proteggiamo chi ci aiuta”: prosegue la campagna benefica

L'iniziativa del Comitato "Salviamo l'Ospedale della Val Petronio" ha lo scopo di fornire dispositivi di protezione individuale per i militi delle Croci Rosse e Pubbliche Assistenza del nostro distretto

“Proteggiamo chi ci aiuta”: prosegue la campagna benefica
Cronaca Sestri - Val Petronio, 28 Gennaio 2021 ore 13:49

Il Comitato “Salviamo l’Ospedale della Val Petronio”, nato a difesa del nosocomio di Sestri Levante da quello che, secondo l’interpretazione degli aderenti, è un piano di riorganizzazione regionale che lo “svuota” e penalizza, aggiorna sui risultati della campagna di solidarietà “Proteggiamo chi ci aiuta”, che ha lanciato in queste settimane.

“Proteggiamo chi ci aiuta”: prosegue la campagna benefica

L’iniziativa ha lo scopo di fornire dispositivi di protezione individuale per i militi delle Croci Rosse e Pubbliche Assistenza del nostro distretto. Una prima fornitura, del valore di 900 €, è già stata consegnata nel mese di dicembre “e vorremmo riuscire a raggiungere almeno i 1.800 € di donazioni per acquistare altrettante tute di protezione Covid-19”, asserisce il Comitato. “Non manca molto, per questo chiediamo ancora una volta l’aiuto dei cittadini”.

Il Comitato rende anche noto che dopo aver preso contatti con il nuovo Direttore Generale di ASL4, Dott. Petralia, al fine di avere un incontro conoscitivo, “il Direttore ci ha rassicurato che saremo ricevuti quanto prima. Come Comitato siamo fiduciosi che ne possa scaturire un dialogo costruttivo, che contribuisca a portare l’ospedale di Sestri Levante ad un assetto funzionale alle necessità ed aspettative dei cittadini del nostro territorio. Se, come promesso recentemente a mezzo stampa, a breve arrivasse la TAC, sarebbe già un buon segnale da parte della nuova Direzione di ASL4”.

Si può contribuire al progetto “PROTEGGIAMO CHI CI AIUTA”:

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli