Menu
Cerca

Punta Chiappa, la messa in sicurezza

Un quarto di reti già fissate alla falesia, continuano gli interventi

Punta Chiappa, la messa in sicurezza
Golfo Paradiso, 01 Aprile 2019 ore 08:00

Un quarto di reti già fissate a Punta Chiappa. Proseguendo la messa in sicurezza della falesia che sovrasta il percorso pedonale, già oggetto di un intervento di somma urgenza, a primavera dello scorso anno, procedono rapidi, grazie anche alle buone condizioni meteo, i lavori di messa in sicurezza della scarpata rocciosa di Punta Chiappa, affidati a un’impresa di Genova. Sono stati posati oltre 300 metri quadrati di rete metallica armata. Sabato 23 e domenica 24, inoltre, per non scoraggiare i turisti in visita, la strada pedonale di via San Nicolò è rimasta percorribile: i lavori sono ripresi lunedì 25. L’intervento di consolidamento del fronte roccioso, avviato a metà marzo – venerdì 15 il materiale è stato portato sul posto con l’elicottero – condizioni meteo permettendo, sarà concluso intorno a metà aprile.Verranno posati oltre 1400 metri quadrati di rete e più di 250 metri di pannelli – fune a resistenza migliorata, in corrispondenza dei blocchi rocciosi di maggior volume.