Cronaca
2018-2022

Quattro anni fa il crollo del ponte Morandi

Una messa dell'arcivescovo Marco Tasca oggi in commemorazione delle 43 vittime del crollo del ponte Morandi

Quattro anni fa il crollo del ponte Morandi
Cronaca 14 Agosto 2022 ore 10:01

“Abbiamo ancora incisi nel cuore quei giorni, quell'apocalisse che si è abbattuta sulla nostra città, colpendo non solo Genova e la Liguria ma l’Italia intera. Una tragedia che ci ha lasciati senza respiro e svuotati. Non si può estinguere il dolore di chi ha perso un familiare, un amico, una persona cara, possiamo solo continuare a rimboccarci le maniche e avere la consolazione di sapere che quattro anni non sono trascorsi invano”. Così il presidente della Regione Liguria il giorno dell’anniversario del crollo di Morandi.
“Gli anni non appannano il dolore - aggiunge il presidente della Regione Liguria - ma danno una prospettiva al ricordo di quanto è successo prima, durante e dopo.
Prima. La magistratura emetterà i suoi verdetti perché abbiamo bisogno che giustizia venga fatta e il crollo del ponte Morandi è stato un grande avvertimento su quanto non è stato fatto prima. Ci siamo cullati nell’idea che il progresso non avesse bisogno di manutenzione e ne abbiamo pagato un conto terribile, un conto che in futuro nessuno dovrà mai più pagare.
Durante. Non ho mai avuto la sensazione, con Marco Bucci e tutti coloro che hanno lavorato con noi, che ci sia stato un solo momento di abbandono e di scoramento. Al dolore irrecuperabile per le vittime e per i loro familiari si è subito affiancato una volontà di riscossa feroce e ineliminabile. Se siamo riusciti in un’opera che sembrava impossibile, è perché l’orgoglio è stato più forte della frustrazione, la professionalità più del rancore, l’impegno più del logorio amministrativo.
Dopo. Il dopo è oggi, in quella continua lotta per difendere e sviluppare tutto il nostro territorio: dalle spiagge alle strade ai nostri monti. Perché questa volta “mai più” non sia solo un auspicio ma il risultato di un lavoro duro, esigente e fruttuoso”.

Una messa dell'arcivescovo Marco Tasca oggi in commemorazione delle 43 vittime del crollo del ponte Morandi. A Genova oggi la cerimonia per non dimenticare quel triste giorno che costò la vita a 43 persone che stavano viaggiando sul pinte al momento del crollo.

Melissa Christiane Bastit
Giovanni Battiloro
Camilla Bellasio
Manuele Bellasio
Francesco Bello
Matteo Bertonati
Stella Maria Boccia
Admir Bokrina
Giovanna Bottaro
Elisa Bozzo
Alessandro Campora
Bruno Casagrande
Cristian Cecala
Crystal Dyana Cecala
Andrea Cerulli
Marta Danisi
Henry Diaz Henao
Marius Djerri
Giorgio Donaggio
Carlos Jesus Erazo Trujillo
Gerardo Esposito
Alberto Fanfani
Juan Ruben Figueroa Carrasco
Nathan Gusman
Vincenzo Licata
Anatoli Malai
Luigi Matti Altadonna
Dawna Antoinette Munroe
Juan Carlos Pastenes
Ersilia Piccinino
Axelle Nemati Alizèe Place
Claudia Possetti
William Pouzadoux
Leyla Nora Rivera Castillo
Roberto Robbiano
Samuele Robbiano
Alessandro Robotti
Marian Rosca
Gennaro Sarnataro
Antonio Stanzione
Mirko Vicini
Andrea Vittone
Angela Zerilli

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter