Recco

Raccolta differenziata e conferimento dei rifiuti, ecco le novità

Modifiche che riguardano la Cabina Loderini e la gestione di alcuni oggetti: si è partiti da una settimana.

Raccolta differenziata e conferimento dei rifiuti, ecco le novità
Cronaca Golfo Paradiso, 07 Febbraio 2021 ore 11:44

Raccolta differenziata e conferimento dei rifiuti, novità in arrivo: le novità sono partite da lunedì 1 febbraio.

Recco

La Cabina Loderini, situata a pochi passi dal punto in cui si incontrano via Marconi e via Milano, è stata protagonista di un intervento di riqualificazione: sarà possibile portare lì oggetti di cui occorre disfarsi, come piccoli elettrodomestici, rifiuti pericolosi e altri materiali. Un punto di riferimento in più per gli utenti in fatto di smaltimento dei rifiuti. La Cabina Loderini sarà a disposizione nel corso della mattina, dalle 10:30 alle 11:45, ogni lunedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica, nonché nel corso del pomeriggio, dalle 17 alle 18, ogni lunedì, sabato e domenica.

“Questo nuovo punto di raccolta è un tassello importante del servizio ambiente sul territorio, per rendere Recco sempre più pulita e decorosa – affermano il sindaco Carlo Gandolfo e l’assessore all’ambiente Edvige Fanin -. Per migliorare la quantità e la qualità della raccolta differenziata abbiamo deciso di potenziare la Cabina Loderini, ecostruttura che va ad affiancarsi al Centro di via della Nè. Nessun impatto ambientale, nessun cattivo odore, nessun rumore, solo una stazione ecologica al servizio dei cittadini, da poter utilizzare in sicurezza e comodità per evitare di abbandonare i rifiuti”.

Con l’avvio del mese ormai alle porte, inoltre, occorre prestare attenzione a un aspetto molto importante in materia di differenziazione dei rifiuti: gli imballaggi di alluminio e acciaio andranno inseriti nel sacchetto dedicato alla raccolta della plastica, dunque insieme a oggetti di quest’ultimo materiale (sacchetto da esporre in strada accanto ai vari contenitori dislocati in città). Ogni oggetto di vetro, invece, deve essere conferito da solo in uno degli appositi contenitori situati in città.

“In accordo con Amiu abbiamo scelto di unificare la raccolta dei metalli e della plastica – dicono il sindaco Gandolfo e l’assessore Fanin -, una modifica che consentirà di snellire il servizio di raccolta recuperando risorse e garantendo importanti vantaggi per la comunità”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli