Raggiunge Portofino lungo la Via del Sale

Da Luino a Portofino a piedi e senza spendere un euro, cibandosi solo di piante e erbe spontanee. E' la storia di Lorenzo che questa mattina è arrivato dopo una marcia di quattro giorni nel parco di Portofino.

Raggiunge Portofino lungo la Via del Sale
Rapallo - Santa Margherita, 21 Febbraio 2018 ore 18:53

Lorenzo J.A. Buscaino era partito sabato 17 febbraio da Luino e attraversando la via del Sale, senza spendere un euro è arrivato a Portofino.

Da Luino a Portofino

Da Luino a Portofino, Lorenzo è arrivato. È arrivato poco dopo mezzogiorno a Portofino, il giovane di Luino (in provincia di Varese) Lorenzo J. A. Buscaino, che era partito sabato 17 febbraio, alla volta del borgo, attraverso l'antica Via del Sale. Il suo viaggio, tutto a piedi, si è svolto alimentandosi solamente di erbe spontanee. È finita questo pomeriggio l'avventura del ragazzo che, aiutato dagli amici di Facebook, ha portato a termine il proprio obiettivo. Partito da Varzi, ha attraversato i sentieri di montagna, ospitato a Genova e anche a Camogli, dove passerà anche questa nottata.

All'arrivo a Portofino il classico selfie di rito

Appena arrivato ha postato il video della Piazzetta e, poi, la visita a San Fruttuoso. Appare riuscito il suo esperimento di Fitoalimurgia, che in scienza significa cibarsi di fiori e piante: borragine, ortica, pratolina, piantaggine, queste sono alcune delle piante di cui Lorenzo si è cibato, all'occorrenza anche cotte nel fornello che portato nello zaino. Il 25nne ha iniziato il viaggio verso Pavia in autostop, raccogliendo consensi per tutti gli 85 km percorsi, nonostante una caviglia slogata, sui dell'Appennino lombardo, ligure, fino a raggiungere il Golfo Paradiso del quale è rimasto incantato. Tutto il suo viaggio è filmato sul suo profilo e il gruppo da lui creato, insieme alla fidanzata Diana: Viaggiare è pura libertà.