Anziani

Rapallo, attivo lo “Sportello del pensionato” nella sede di Forza Italia

Lo sportello prenderà il via nel corso della prossima settimana e si modulerà, anche arricchendosi a seconda delle richieste che perverranno.

Rapallo, attivo lo “Sportello del pensionato” nella sede di Forza Italia
Rapallo - Santa Margherita, 26 Giugno 2020 ore 08:50

Soddisfare i “diritti inespressi” di chi ha lavorato per una vita intera: questo è l’obiettivo dello “Sportello del pensionato”, presentato ieri mattina nella sede di Forza Italia di Rapallo in Via Tubino 24, fortemente voluto e promosso dal candidato consigliere alle prossime elezioni regionali Salvatore Alongi con il sostegno del coordinatore regionale di Forza Italia Carlo Bagnasco.

Lo sportello

A gestirlo sarà Benito La Manna, ex direttore del personale di Poste Italiane di Genova e per molti anni sindacalista. La Manna offrirà a tutti coloro che ne faranno richiesta consigli a titolo completamente gratuito. Le consulenze offerte verteranno su molteplici materie tra le quali, previdenza e assistenza sociale materie fiscali quali la compilazione del modello 730.

I cittadini più anziani (e non solo) di Rapallo potranno rivolgersi allo sportello previo appuntamento telefonico, contattando La Manna al numero 347 6241949, il servizio sarà fruibile in via Tubino ogni mercoledì e venerdì dalle 10.00 alle 12.00.

“In qualità di coordinatore regionale di Forza Italia sono orgoglioso di supportare le tante iniziative dei candidati alle prossime elezioni regionali – dichiara Carlo Bagnasco – Il dottor La Manna è il professionista perfetto per la buona riuscita di questo ambizioso progetto pensato come un servizio vero e proprio”

“Il progetto presentato stamani risulta totalmente in linea con i fondamenti del partito, da sempre rivolto al sostegno di chi lavora e di chi ha lavorato per anni – dichiara Salvatore Alongi – Benito La Manna vanta svariate competenze e lunga esperienza nel settore assistenziale che saranno adatte a creare un punto di riferimento per i pensionati e per tutti coloro che necessiteranno del suo aiuto.”

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità