Menu
Cerca
Sestri Levante

Rapina in gioielleria a colpi di spada, due arresti

In manette un 40enne e un 30enne

Rapina in gioielleria a colpi di spada, due arresti
Cronaca Sestri - Val Petronio, 18 Febbraio 2021 ore 07:00

Blitz all’alba di ieri da parte di una quindicina di carabinieri della compagnia di Genova Centro a Sestri Levante per arrestare due nordafricani accusati di avere compiuto una rapina l’8 gennaio scorso in una nota gioielleria di via Canevari a Genova ferendo a colpi di spada i gestori e poi dandosi alla fuga.

In manette un 40enne e un 30enne

A Sestri Levante sono stati arrestati un marocchino di 40 anni  nella frazione di Riva Trigoso in via Caboto, e un tunisino di 30 anni. La rapina ripresa dalle telecamere di sorveglianza mette in primo piano un individuo in divisa da guardia giurata che con il volto semicoperto da mascherina dopo essere entrato nella storica gioielleria estrae una sorta di spada e chiede l’incasso. Alla reazione dei gestori, marito e moglie, i due vengono colpiti al capo. I due extracomunitari dileguatisi nei vicoli sono stati rintracciati a Sestri Levante e assicurati alle carceri di Genova Marassi.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli