Reati finanziari e ricettazione: due arresti in due diverse operazioni a Camogli e Lavagna

In manette un camogliese 70enne ed un marocchino di 64 anni

Reati finanziari e ricettazione: due arresti in due diverse operazioni a Camogli e Lavagna
14 Ottobre 2017 ore 14:24

Due arresti, ieri e giovedì, in due diverse operazioni dei Carabinieri del Nucleo di Genova e della Stazione di Lavagna.

Un 70enne di Camogli in manette per reati finanziari, a Lavagna arrestato un marocchino di 64 anni per ricettazione

Nella giornata di ieri, militari dell’Arma dei Carabinieri del Nucleo Investigativo di Genova hanno proceduto all’arresto di S.G., 70enne di Camogli, in esecuzione di un provvedimento dell’autorità giudiziaria di cumulo pene, dovendo l’uomo espiare la pena di 6 anni ed 1 mese di reclusione poiché responsabile di reati finanziari.

Il giorno prima, giovedì, i militari della Stazione di Lavagna hanno invece proceduto all’arresto di S.R., 64enne marocchino senza fissa dimora, in violazione di un ordine di esecuzione per la carcerazione della Procura della Repubblica di Genova: il marocchino deve scontare una pena di 2 mesi di reclusione per i reati di introduzione nello stato e commercio di prodotti con segni contraffatti e ricettazione, commessi nel 2012. L’uomo è stato trasferito in custodia nel carcere di Chiavari.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità