Menu
Cerca
L'opportunità

Recco, il Comune rinnova le convenzioni per i percorsi di inclusione sociale

I settori coinvolti: servizi bibliotecari, giardinaggio e vendita di giocattoli

Recco, il Comune rinnova le convenzioni per i percorsi di inclusione sociale
Cronaca Golfo Paradiso, 12 Marzo 2021 ore 15:33
Su proposta dell’assessore ai servizi sociali Francesca Aprile, la Giunta Gandolfo ha rinnovato la convenzione con la società cooperativa “Le Macchine Celibi” di Bologna, che ha in gestione la Biblioteca di Recco, per la realizzazione di percorsi finalizzati all’inclusione sociale, all’autonomia delle persone residenti in città.

Cooperativa “Pellicano Verde” e società “G&G” srl

 

Ciò è avvenuto sulla base delle linee guida nazionali approvate con l’accordo Stato-Regioni richiamate nella convenzione sottoscritta tra il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e il Comune di Recco, in qualità di capofila del Distretto Socio Sanitario n.13. Percorsi personalizzati finalizzati all’inclusione sociale saranno realizzati anche dalla cooperativa “Pellicano Verde”, che si occupa di manutenzione delle aree verdi, e dalla “G. & G” srl, grossisti di giocattoli, con cui la Giunta ha approvato le rispettive convenzioni.
“La nostra Amministrazione – commentano il sindaco Carlo Gandolfo e l’assessore ai servizi sociali Francesca Aprile – contribuisce fattivamente alla prosecuzione dei progetti, convinti che è necessario dare opportunità a coloro che vivono situazioni di disagio.  La formazione come strumento di riabilitazione è un modo per dare una risposta a quanti si sentono esclusi, per restituire loro una motivazione e per ricostruire le relazioni sociali”.
Solo nella biblioteca di Recco saranno ospitate tre persone per cui saranno attivati altrettanti progetti.
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli