Menu
Cerca

Recco, partono i lavori per il rifacimento dei marciapiedi

L'assessore Giuseppe Rotunno illustra il piano di interventi: «Nessuna nuova costosa opera pubblica ma manutenzione di quello che già abbiamo»

Recco, partono i lavori per il rifacimento dei marciapiedi
Golfo Paradiso, 26 Gennaio 2019 ore 10:10

Questa settimana sono iniziati a Recco i lavori di rifacimento dei marciapiedi di via Roma e di via Marconi.

Recco, rifacimento dei marciapiedi

Ce ne parla l’assessore Giuseppe Rotunno: «Grazie allo sblocco del nostro avanzo di amministrazione sono oggi in grado di far partire diversi interventi, tutti in linea con quella filosofia che ha caratterizzato il mio assessorato fin da quando, tre anni fa, ho assunto la delega ai lavori pubblici, e cioè nessuna nuova costosa opera pubblica ma manutenzione di quello che già abbiamo: marciapiedi, strade, scuole, illuminazione, asili ecc.»
Per quello che riguarda via Roma, il tratto di marciapiede interessato dai lavori è quello lato fiume, dall’attraversamento pedonale collocato di fronte all’incrocio con via Speroni fino all’attraversamento di fronte al Santuario di Nostra Signora del Suffragio.
«La tipologia scelta – spiega l’assessore Rotunno – va in continuità con quella che abbiamo già realizzato circa un anno fa, e cioè la pietra arenaria accompagnata da una passiera di mattoni rossi posati a spina di pesce».
In via Marconi si sta invece intervenendo sul marciapiede di fronte alla banca San Paolo, oggi costituito da un’unica gettata di asfalto, che verrà rifatto con le stesse modalità di quello realizzato recentemente di fronte alle scuole: piastrelle rosse quadrate esternamente e mattoncini rettangolari posati a spina di pesce al centro.
«Si tratta di lavori che avevamo già appaltato sul finire dello scorso anno – conclude Rotunno – e quindi imputati al bilancio 2018, dei quali ho però rinviato l’esecuzione a gennaio per non impattare sulle festività Natalizie. Entrambi i lavori si concluderanno comunque abbondantemente prima di Pasqua».