Menu
Cerca

Reinserimento lavorativo dei detenuti a Chiavari

Progetto della Cgil per il carcere di via al Gasometro

Reinserimento lavorativo dei detenuti a Chiavari
Chiavari - Lavagna, 19 Febbraio 2019 ore 17:59

Domani inizierà il progetto del Servizio orientamento al lavoro Cgil nell’ambito dell’attività svolta dallo Sportello informativo dell’area penale esterna per persone e famiglie rivolto ai detenuti del carcere di Chiavari. Lo scopo è quello di agevolare il percorso di inclusione sociale di chi, una volta uscito dalla galera, ha la volontà di riattivarsi nel mondo del lavoro.

Progetto della Cgil per il carcere di via al Gasometro

Il progetto, dedicato ai detenuti segnalati dall’area educativa che siano disposti ad intraprendere un percorso di reinserimento sociale e di riavvicinamento al lavoro, prevede colloqui individuali per trovare le competenze del detenuto, in vista della stesura del curriculum vitae.

Condividi