Zoagli

Ricorso parcheggi, il Tar dà ragione al Comune di Zoagli

Una delle aziende non vincitrici della gara aveva presentato ricorso al Tribunale Amministrativo: respinto

Ricorso parcheggi, il Tar dà ragione al Comune di Zoagli
Rapallo - Santa Margherita, 24 Ottobre 2020 ore 11:17

A Zoagli il Tar dà ragione al Comune sul “ricorso parcheggi”.

Ricorso parcheggi, il Tar dà ragione al Comune di Zoagli

Sull’affidamento in gestione di alcuni posteggi a raso e di quelli interrati di via Merello e via Colombo, una delle ditte non vincitrici, la terza, aveva fatto ricorso al Tar, chiedendo l’annullamento della gara. Invece la gestione resta invariata. «Un problema evitato – dice soddisfatto il sindaco Fabio de Ponti – perché avremmo dovuto ripetere le procedure, o, peggio, risarcire un danno».

La “Piccola Cooperativa Sociale Golfo del Tigullio Arl” proponeva l’impugnazione, chiedendo l’annullamento dell’avviso di aggiudicazione definitiva di affidamento in concessione del servizio di gestione; del verbale della Commissione di Gara, di ogni altro atto connesso, se lesivo dei propri interessi e, tra le altre pretese, la condanna del Comune al risarcimento del danno provocato dall’errata assegnazione. In Comune erano pervenute 16 manifestazioni di interesse, poi il sorteggio di 5 ditte invitate a presentare l’offerta. Secondo “Piccola Cooperativa Sociale Golfo del Tigullio” i costi di manodopera illustrati nell’offerta della ditta vincitrice erano accorpati e non suddivisi, dettaglio tecnico che il Tar non ha ritenuto sufficiente per annullare l’aggiudicazione: l’offerta economica, nel complesso, era comunque la più vantaggiosa per il Comune.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità