Cronaca
Trasporti

Rimodulazione treni, a Chiavari un parcheggio per i mezzi integrativi

L'iniziativa del Comune

Rimodulazione treni, a Chiavari un parcheggio per i mezzi integrativi
Cronaca Chiavari - Lavagna, 22 Luglio 2022 ore 16:57

Rete ferroviaria del Levante ligure interessata da lavori che si svolgeranno nella Galleria Megli, tra Recco e Genova Nervi, dal 25 luglio al 4 settembre 2022: con la rimodulazione relativa alla circolazione dei treni, Trenitalia metterà a disposizione degli utenti alcuni autobus per garantire i collegamenti con le altre città del territorio comprese nella tratta interessata dagli interventi. Ed ecco che dal Comune di Chiavari parte un'iniziativa.

 

“Per limitare il disagio e garantire un rapido interscambio tra treno e bus, abbiamo risposto alla richiesta avanzata da Trenitalia e dato la nostra disponibilità ad utilizzare una parte di piazza N.S. dell’Orto, l’area attigua ai civici 29 e 37 di fronte alle Poste Italiane, per far stazionare gli autobus che andranno ad integrare il servizio di trasporto pubblico - spiega Alessandra Ferrara, assessore ai trasporti del Comune di Chiavari -. Verranno eliminati alcuni stalli a pagamento per il periodo estivo ma invitiamo i cittadini ad utilizzare il vicino park Assarotti, dove i residenti possono parcheggiare alla tariffa agevolata di 0,50 euro l’ora”

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter