Menu
Cerca
Lavagna

“Ripartite! Sempre sorridenti, anche se nascoste dietro a una mascherina”

Parlano Sonia Gritti e Francesca Olivieri, Karisma

“Ripartite! Sempre sorridenti, anche se nascoste dietro a una mascherina”
Cronaca Chiavari - Lavagna, 03 Giugno 2020 ore 07:32

“Eccoci qui, pronte ad accogliervi in questa nuova veste. Non riusciremo a nascondere il nostro imbarazzo, ma saremo sorridenti anche se nascoste dietro ad una mascherina”.

La riapertura

Karisma, centro estetico solarium di via Ekengren 23 a Lavagna, è ripartito per il sollievo delle clienti che si sono arrangiate per mesi. Ma il ritorno dall’estetista di fiducia non è caratterizzato dalla normalità, a causa delle necessarie norme di precauzione per evitare la diffusione del Covid-19. L’Inail, infatti, ha reso note le linee guida messe a punto dai ricercatori con l’Istituto superiore di sanità e il comitato tecnico scientifico.

“Noi usiamo mascherine, visiere e kimono monouso – raccontano Sonia Gritti e Francesca Olivieri – alle clienti forniamo gel, copriscarpe, sacchetti monouso per riporre i vestiti e guanti”.

Un ritorno, quasi, alla normalità, seppur con le dovute attenzioni e con regole più restrittive.

“Nei giorni precedenti – proseguono le due estetiste – ci siamo preparate per la riapertura, in modo da garantire sicurezza alle nostre clienti che potranno ricevere il trattamento di bellezza in assoluta tranquillità. Lavoriamo solo  su appuntamento, prenotabile tramite telefonata o messaggio WhatsApp. Possiamo stare entrambe in negozio perché il locale è abbastanza grande. Facciamo firmare anche una manleva dove la cliente dichiara che non ha sintomi come tosse o febbre. Deve informarci per telefono se ha avuto, da poco, sintomi influenzali o se è stata in contatto con persone positive al Covid-19. In tal caso posticiperemo la seduta. Inoltre gli ambienti sono sanificati e igienizzati dopo ogni trattamento. In sala d’attesa non può esserci nessuno – concludono Sonia e Francesca – alla clientela chiediamo di rispettare l’orario fissato per l’appuntamento. Anche se con un abbigliamento diverso siamo sempre noi, pronte a chiacchierare quando sarà il momento e farci delle sane risate con le nostre clienti”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli