Menu
Cerca
Sestri

Ruba nel market, i carabinieri lo fermano con lo spray al peperoncino

L'uomo ha minacciato di accoltellare il commesso del negozio

Ruba nel market, i carabinieri lo fermano con lo spray al peperoncino
Cronaca Sestri - Val Petronio, 18 Dicembre 2020 ore 11:11

I carabinieri di Sestri Levante hanno arrestato un 62enne, M. F., che ha rubato e minacciato un commesso nel market che si trova nella zona della stazione ferroviaria.

Furto e minacce

Il fatto è avvenutolo scorso 13 dicembre, introno alle ore 13. Il 62enne, pensando di non essere visto, ha tentato di impossessarsi di due salami all’interno del market. Suo malgrado è stato scoperto dal commesso che, dopo essere stato minacciato dal ladro, ha deciso di chiamare il 112.

Sul posto sono arrivati i carabinieri che hanno trovato l’uomo mentre stava per allontanarsi dalla zona. Il 62enne, in un evidente stato di agitazione psicofisica, alla vista dei militari si è agitato ancora di più, mostrando di volerli affrontare. A nulla sono valse le intimazioni dei militari nel tentativo di convincerlo a calmarsi e a gettare a terra l’oggetto che sembrava stringere in mano.

A questo punto i carabinieri, dopo averlo circondato, per evitare il contatto fisico, non hanno avuto altra possibilità che ricorrere all’utilizzo dello spray al peperoncino per fermare l’uomo e arrestarlo.

È stato poi richiesto l’intervento di un’autoambulanza affinché il 62enne venisse prima portato in ospedale per gli accertamenti del caso. Qui i sanitari hanno riscontrato un livello di alcol nel sangue pari a 2,62 g/l.

M.F. è stato dichiarato in stato di arresto per il reato di rapina impropria e resistenza a pubblico ufficiale. Dopo una notte trascorsa agli arresti domiciliari presso l’abitazione di residenza, l’indomani è stato condotto davanti al giudice che ha convalidato l’arresto operato dai carabinieri.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli