Sabato l’intitolazione della piazza di fronte al Sivori a Fausto Becattini

Grande giocatore del Genoa e sportivo, Sestri Levante ricorderà così un importante pezzo della sua storia calcistica

Sabato l’intitolazione della piazza di fronte al Sivori a Fausto Becattini
Sestri - Val Petronio, 31 Gennaio 2019 ore 13:18

È fissata per sabato alle 16.30 la cerimonia che intitolerà la piazza antistante l’ingresso del campo sportivo “Sivori A” di Sestri Levante a Fosco Becattini, celebre calciatore nato a Sestri Levante nel 1925.

Becattini, calciatore e pezzo di storia sportiva sestrese

Fosco Becattini fu giocatore del Genoa dal gennaio 1946 e per 16 stagioni con 425 presenze, giocando anche nella Nazionale. Nel 1962 si ritirò dalla pratica professionista continuando a lavorare nel mondo del calcio come allenatore di Albenga, Rapallo e Sestri Levante.
«È l’unico calciatore sestrese ad avere giocato nella massima serie e nella nazionale italiana –  spiega Pietro Gianelli, Vicesindaco e Presidente della Commissione Toponomastica – Non amò mai salire alla ribalta, rilasciò poche interviste, ma è sempre rimasto nel cuore di tutti i tifosi, rappresentando un orgoglio per la nostra città».
La richiesta di intitolazione è stata avanzata dal “Genoa Club” e dall’ U.S.D. Sestri Levante.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità