Cogorno

Sabato seconda giornata dello sfalcio

Grazie a un gioco di squadra tra gli Alpini di Cogorno, sezione di Genova, i volontari Croce rossa, la Protezione civile del Comune, il gruppo Partecip@ttiva e tanti cittadini volontari

Sabato seconda giornata dello sfalcio
Cronaca Valli ed entroterra, 01 Luglio 2021 ore 09:25

Seconda giornata dello sfalcio, sabato 3 luglio. Dopo le pedonali del territorio, si procederà allo sfalcio anche su alcune carrabili, grazie a un gioco di squadra tra gli Alpini di Cogorno, sezione di Genova, i volontari Croce rossa, la Protezione civile del Comune, il gruppo Partecip@ttiva e tanti cittadini volontari che, con i propri mezzi, hanno offerto ancora una volta la loro disponibilità a tenere pulito il territorio anche durante l'anno.

Grazie a un gioco di squadra tra gli Alpini di Cogorno, sezione di Genova, i volontari Croce rossa, la Protezione civile del Comune, il gruppo Partecip@ttiva e tanti cittadini volontari

"Volontari che soprattutto hanno risposto alla chiamata delle nostre Comandate - ha commentato l'assessore comunale al territorio e alle tradizioni, Franca Raffo - custodire la tradizione delle nostre Comandate è l'esempio più fattivo per una continuità nel futuro, per un territorio pulito e decoroso".

Sabato 3 luglio alle ore 8 la partenza dei volontari sarò da via Costigliolo per terminare in via Castello. Il carburante sarà procurato dal Comune, mentre al termine dello sfalcio verrà offerta ai presenti una ricca merenda. "Colgo l'occasione per ringraziare ciascun volontario per l'ottimo lavoro svolto a contribuire per il bene comune e, non di meno, un grazie all'associazione Accademia della Ciappa per la costante generosità e convivialità offerta tutti gli anni"