Cronaca
chiavari

Salita San Michele, Silvia Garibaldi segnala problemi per la sicurezza

"Mi sono fatta portavoce inoltre di alcune richieste dei cittadini" afferma la consigliera di opposizione

Salita San Michele, Silvia Garibaldi segnala problemi per la sicurezza
Cronaca Chiavari - Lavagna, 18 Novembre 2022 ore 17:35

"Contattata da cittadini, sono andata a fare sopralluogo e potuto constatare diverse criticità relative alla manutenzione delle strade e alla mancanza di passaggi pedonali segnalati o adeguate misure di dissuasione alla velocità di veicoli. La sicurezza è un argomento di primaria importanza per cui ho protocollato alcune interrogazioni": così la consigliera comunale Silvia Garibaldi sui recenti lavori in salita San Michele.

viacastagnola
Foto 1 di 3
corsolima
Foto 2 di 3
salitasammichele
Foto 3 di 3

"Ho notato infatti come, in strade asfaltate da poco, causa lavori ai sottoservizi si siano fatte le classiche “pezze”.

Molte di esse sono inizialmente, a mio modo di vedere, eccessivamente sopraelevate e costituiscono un rischio per moto e motorini, altre, forse fatte “a freddo”, diventano cunette perché si deteriorano subito.

Ho chiesto se si possa porre più attenzione facendo sì, che sia Comune, sia enti diversi che provvedano a fare pezze all’asfalto causa lavori, le facciano a regola d’arte e possibilmente “a caldo”.

Mi sono fatta portavoce inoltre di alcune richieste relative a Salita San Michele a Ri Basso: molti cittadini e alcune mamme mi hanno segnalato che Salita San Michele (in zona vi è la scuola materna) è spesso attraversata da veicoli ad alta velocità

Ho dunque chiesto se possibile installare dissuasori in modo che sia rispettato il limite di velocità a 30 kmh e segnare una corsia pedonale a lato più ben delimitata e visibile possibile".

Seguici sui nostri canali