Menu
Cerca

Santa Margherita Ligure, aumentano le tariffe degli ormeggi

Aumenti compresi tra 0,50 euro e 4.50 euro al giorno a metro

Santa Margherita Ligure, aumentano le tariffe degli ormeggi
Rapallo - Santa Margherita, 02 Febbraio 2019 ore 14:20

Prosegue il lavoro dell’Amministrazione comunale di Santa Margherita post mareggiata del 29 ottobre scorso. L’ultimo provvedimento adottato, in ordine di tempo, riguarda il porto – pesantemente danneggiato e in parte inagibile – in particolare le tariffe degli ormeggi.

Ormeggi, modifiche alle tariffe

«Prima di Pasqua contiamo di avere a disposizione gli ormeggi fino a piazzale Cagni compreso – dichiara il Sindaco Paolo Donadoni – In questa direzione ci stiamo muovendo con gli interventi tuttora in corso che riguardano il ripristino delle condizioni di sicurezza e i dei servizi».

Nello specifico, sono state ritoccate verso l’alto le tariffe di alta stagione per le imbarcazioni in transito superiori ai 10 metri mantenendo comunque la progressività delle tariffe in rapporto alle dimensioni delle imbarcazioni. Si parla di aumenti compresi tra 0,50 euro e 4.50 euro al giorno a metro. La Giunta ha anche deciso di non applicare, limitatamente al 2019, la tariffa per coloro che affittano il posto barca per 6 mesi consecutivi in modo da incentivare l’affitto del posto barca per 9 o 12 mesi consecutivi. Tutte le altre tariffe sono rimaste invariate.

«Alla luce della situazione e dei posti barca che non si possono utilizzare, a seguito di una analisi approfondita con ormeggiatori della Progetto Santa- spiega l’Assessore al Bilancio Valerio Costa – abbiamo dovuto rivedere leggermente le tariffe soprattutto per consentire a utenti e armatori di usufurire dello stesso standard qualitativo dei servizi che ci hanno permesso di ottenere e mantenere il riconoscimento di Marina Resort».