Santa Margherita Ligure esaurisce gli spazi finanziari: le ultime risorse destinate al Palazzetto dello Sport

Investito tutto l'avanzo di bilancio disponibile: 980mila euro per il Palazzetto

Santa Margherita Ligure esaurisce gli spazi finanziari: le ultime risorse destinate al Palazzetto dello Sport
Rapallo - Santa Margherita, 02 Febbraio 2018 ore 12:07

Il 19 gennaio 2018, l’Amministrazione di Santa Margherita Ligure ha presentato al Ministero delle Finanze - Ragioneria Generale dello Stato la richiesta di spazi finanziari per 980mila euro, per un intervento di riqualificazione del Palazzetto dello Sport di S. Margherita Ligure (progetto esecutivo). Con questa ulteriore richiesta vengono completati gli investimenti dell’avanzo di bilancio disponibile per il Comune di Santa Margherita Ligure.

Il progetto di riqualificazione

Il progetto prevede una nuova configurazione dei primi due livelli del Palazzetto dello Sport di Santa Margherita Ligure, che viene ridisegnato con totale rivisitazione degli spazi interni, adeguamento alle norme di sicurezza e abbattimento delle barriere architettoniche. Verranno realizzati quattro spogliatoi (due per atleti normodotati e due per disabili), due spogliatoi per i giudici di gioco, servizi igienici per il pubblico, locali segreteria, infermeria, vari magazzini e ripostigli, disimpegni, accessi separati tra pubblico e atleti, ascensore per disabili, e autorimessa interrata con numero 14 posti auto e 2 box.

Il Palazzetto dello Sport di Santa, scrive l'Amministrazione, «è uno degli impianti sportivi più apprezzati del comprensorio e probabilmente dell'intera Regione. Tuttavia è una struttura che necessita di adeguamenti e interventi rilevanti. L'impegno dell'Amministrazione Donadoni e la volontà di completare gli interventi su questa struttura sono sempre stati manifesti e testimoniati dall’impegno progettuale e dai numerosi interventi effettuati in questi anni».

Dichiarano Linda Peruggi, Assessore ai Lavori Pubblici, e Patrizia Marchesini, Consigliere delegato allo Sport: «Appena si è presentata l'occasione per una finestra che consentisse un nuovo utilizzo dell'avanzo di bilancio l'abbiamo dedicata al Palazzetto. Confidiamo che il nostro impegno di energie e di risorse pubbliche possa avere anche in questo caso buon esito».

Così da canto suo Valerio Costa, Assessore al Bilancio: «Attraverso questa richiesta abbiamo completamente esaurito l’avanzo di bilancio disponibile, impiegato sia per gli interventi deliberati negli anni precedenti e di cui oggi è in corso o sta partendo la fase esecutiva, sia per quelli previsti nel pluriennale 2018 approvato a fine dicembre. Si tratta di opere importanti sul patrimonio immobiliare di Santa Margherita Ligure».