Santa Margherita Ligure pensa agli eventi del nuovo anno

Le anticipazioni sulle manifestazioni primaverili ed estive

Santa Margherita Ligure pensa agli eventi del nuovo anno
Rapallo - Santa Margherita, 07 Gennaio 2018 ore 16:00

La consegna è avvenuta nei giorni di Natale. Il sindaco Paolo Donadoni ha portato al presidente Ascom, Augusto Sartori, la brochure con tutti i principali eventi in programma nel 2018, a Santa Margherita Ligure.

Gli appuntamenti in programma nel 2018

A febbraio, domenica 4, ci sarà la Mezza Maratona Internazionale delle 2 Perle, insieme alla Portofino Run (il 3 febbraio) che, da questa edizione 2018, sarà intitolata alla memoria di Antonella Guzzi, da sempre nell’organizzazione degli eventi dell’Atletica Due Perle insieme al marito Nicola Fenelli, che è scomparsa prematuramente.
A marzo sono in programma la Festa della Primavera e la mostra mercato di florovivaismo, prodotti naturali e artigianato di qualità Erba Persa (dal 31 marzo al 2 aprile) a Villa Durazzo. E, dal 18 al 25 marzo, si rinnoverà la settimana con gli asini organizzata dalla nuova realtà Donkey’s Home insieme all’Asineria Aria Aperta.
A maggio, dal 3 al 6, ritorna il Vela Festival che porterà a Santa Margherita Ligure centinaia di imbarcazioni da tutta Italia. A giugno, il campionato italiano Enduro di mountain bike. A luglio, musica di qualità con la rassegna “Donne in Jazz” e si ripeterà il successo dello yoga in riva al mare, tutti i martedì sera di luglio e agosto, alla piazza del Sole. A luglio, i giorni 6, 7 e 8, ci sarà il Premio Bindi di musica.

Eventi sportivi

A luglio, inoltre, un altro grande evento sportivo che caratterizza Santa Margherita Ligure: Mi Games, ovvero il tour multidisciplinare più importante d’Italia che porta migliaia di giovani in piazza per praticare sport come calcio, beach volley, basket 3vs3, pallanuoto, calciobalilla, tennistavolo con la possibilità di qualificarsi per la tappa finale in Croazia, ad Umago a settembre e rappresentare la città di Santa Margherita Ligure.
All’interno della nuova brochure, che è in distribuzione, vi sono anche pagine che raccontano la città attraverso il Gruppo Albergatori, il Servizio Marittimo del Tigullio; il Parco di Portofino e l’Area Marina Protetta di Portofino. «La promozione più efficace è – sostiene il sindaco Paolo Donadoni – quella che si riesce a fare in città con i turisti i quali devono tornare a casa e parlare bene di Santa Margherita Ligure».