Santa Margherita, ok al canale scolmatore

Ieri i pareri favorevoli in Conferenza dei Servizi. Donadoni: «Questo traguardo per quanto importantissimo non è punto di arrivo bensì di partenza per la fase esecutiva e dunque la cantierabilità dell’opera»

Santa Margherita, ok al canale scolmatore
Cronaca Rapallo - Santa Margherita, 24 Maggio 2019 ore 16:12

Canale scolmatore di Santa Margherita Ligure, la Conferenza dei Servizi esprime parere favorevole.

L’ok al canale scolmatore

Ieri presso il Provveditorato alle Opere Pubbliche si è svolta la seduta della Conferenza dei Servizi di Intesa tra Stato e Regione per l’approvazione del Progetto Definitivo del Canale Scolmatore dei torrenti San Siro e Magistrato (già munito di parere positivo in sede di Valutazione di Impatto Ambientale – c.d. VIA). Tutti gli Enti presenti hanno espresso parere favorevole nelle more dell’emissione del provvedimento conclusivo).

La realizzazione del Canale Scolmatore azzererà la zona rossa dal centro cittadino e metterà in sicurezza Santa Margherita Ligure dal rischio alluvione. «Un’opera per cui l’attuale amministrazione nel corso di questo mandato si è molto impegnata congiuntamente agli enti sovraordinati per reperire i fondi che sono stati stanziati e nel contempo aggiornare la progettazione che era ferma al 2006. Il Canale Scolmatore non più una priorità solo per Santa Margherita ma lo è per la nostra Regione», scrive l’ufficio stampa del sindaco uscente Paolo Donadoni.

«Si chiude un cerchio importante con questa seduta di Conferenza di Servizi – conclude il comunicato – a cui non saremmo arrivati senza l’aiuto e il supporto del Provveditorato alle Opere Pubbliche, di Regione Liguria degli Uffici Comunali e di tutti gli Enti coinvolti da questo progetto. Questo traguardo per quanto importantissimo non è punto di arrivo bensì un punto di partenza per la fase esecutiva e dunque la cantierabilità dell’opera».

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli