Santa non dimentica Mai, raccolti 12mila euro

La famiglia ha donato la cifra alla Scuola di Robotica di Genova

Santa non dimentica Mai, raccolti 12mila euro
Cronaca Rapallo - Santa Margherita, 11 Dicembre 2018 ore 11:33

Dodicimiladuecento euro. Questa la cifra raccolta dall’associazione “Il Cuore di Santa non dimentica MAI”, in occasione della serata organizzata al Covo di Nord Est, il 18 ottobre scorso, in ricordo di Mario Mai, il giovane sammargheritese scomparso tragicamente in un incidente stradale, in via Donato Somma, a Genova Nervi, nel 2013.
La famiglia Mai ha donato la ragguardevole cifra alla Scuola di Robotica di Genova per il progetto “NAO al Gaslini”, che prevede l’ingresso dell’umanoide nel reparto di Neurologia e Malattie Muscolari dell’ ospedale Gaslini.

Santa non dimentica Mai, raccolti 12mila euro

L’umanoide sarà accompagnato da una neuropsichiatra, una neuropsicologa e un ingegnere. «Avendo superato la cifra necessaria, a breve si comunicherà  come sarà modificato, chiaramente in meglio, il progetto iniziale – dice, con orgoglio, Stefania Mai, sorella di Mario –. Sarà cura seguirlo e tenervi costantemente aggiornati. Inoltre, a seguito  dei danni che la mareggiata del 29 ottobre ha inflitto alla nostra città, abbiamo deciso di devolvere il ricavato della vendita della maglia autografata di Cristiano Ronaldo alle associazioni sportive colpite dal disastro: Canottieri Argus, Società Remiera Gianni Figari e Lega Navale sezione Santa Margherita». Saranno consegnati ad ogni club 250 euro, uniti all’augurio che presto i bambini e i ragazzi di Santa Margherita Ligure possano riprendere la loro attività sportiva.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli