Entroterra

Scialpinista infortunata, i soccorsi con l’elicottero si bloccano per un’avaria al motore

L'incidente nei pressi del monte Maggiorasca

Scialpinista infortunata, i soccorsi con l’elicottero si bloccano per un’avaria al motore
Cronaca Valli ed entroterra, 27 Gennaio 2021 ore 08:03

Ieri una donna di 65 anni si è infortunata, probabilmente fratturandosi una gamba, mentre faceva sci alpinismo nei pressi del monte Maggiorasca.

L’incidente

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i volontari del soccorso alpino e della protezione civile. Poco dopo è arrivato anche l’elicottero dei vigili del fuoco per prelevare la 65enne. Il pilota dell’elicottero però ha notato alcuni problemi durante il volo ed è dovuto atterrare nel campo da calcio di Santo Stefano. L’elicottero resterà fermo nel campo finché non sarà risolto il guasto. È stato poi necessario l’intervento dell’elicottero Grifo di Villanova d’Albenga che ha trasportata la donna ferita al Policlinico S. Martino di Genova.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli