Menu
Cerca

Sea Watching per diversamente abili

Il corso verrà presentato sabato a Camogli

Sea Watching per diversamente abili
Golfo Paradiso, 04 Marzo 2019 ore 12:20

Sea Watching 2019. Il Comune di Camogli, in collaborazione con Fipsas-Coni, la Lega Italiana Navale, il Centro Sub Marcante – Odaglia, l’associazione Ecopsi, lo sponsor Cressi Sub -Genova, l’Area Marina Protetta-
Portofino e con il supporto della P.A. Croce Verde di Camogli, sostiene e promuove il nuovo “Corso di Sea Watching” che si terrà presso la piscina comunale di Camogli, dedicato a cinque allievi con leggere carenze (down) selezionati dall’associazione Ecopsi.

Sea Watching per diversamente abili

Il corso si propone di fornire utili strumenti per consentire il raggiungimento di un buon grado di capacità natatoria e di galleggiamento, di utilizzare attrezzature come maschere e pinne e di dare indicazioni sull’ambiente marino e sulla nautica.

I dettagli verranno illustrati sabato nel corso di una conferenza stampa alla quale interverranno:

– Italo Mannucci, Elisabetta Anversa e Margherita Ceravolo – Comune di Camogli
– Sauro Genocchio – Centro Sub Marcante – Odaglia
– Orante Trabucco – Fipsas – Coni
– Giuse Magnino, Pierre Savina e Simone Castellini – Scuola Federale di Immersione, Genova
– Francesco Doddis – Lega Navale Italiana-Sezione Camogli
– Alfredo Delpino, Luca Ferraris – Medicina dello Sport
– Augusto Marchesi – Associazione Ecopsi
– Lorenzo Ghisoli – P.A. Croce Verde Camogliese
– Giorgio Fanciulli – Area Marina protetta – Portofino
– Valentina Cappanera – Le Ziguele
– Massimo Bozzo, Alberto Schiaffino – R.N. Camogli
– Antonio Cressi, Davide Avallone – Cressi Sub
– Umberto Averna – Consigliere nazionale Lega Navale Italiana