Cronaca
segnalazione

Semi di sesamo contaminati, attenzione a grissini e cracker

Il ministero della Salute ha indicato i lotti contaminati da ossido di etilene

Semi di sesamo contaminati, attenzione a grissini e cracker
Cronaca Chiavari - Lavagna, 17 Luglio 2021 ore 07:59

Il ministero della Salute ha pubblicato sul proprio sito internet, nella sezione dedicata ai richiami dei prodotti alimentari, un nuovo richiamo per semi di sesamo contaminati da ossido di etilene.

Il lotto proviene da Carpi

Nello specifico si tratta del lotto 204431 nella confezione da 180 g con scadenza 31-07-2022, a marchio Sarchio SPAcon sede dello stabilimento a Carpi, in provincia di Modena, in via Dei Trasporti 22-28. Si tratta di un nuovo ritiro che riporta alla memoria l’allerta dell’ossido di etilene nel sesamo iniziata nell’ottobre dello scorso anno e durata alcuni mesi, portando al ritiro non solo di svariate confezioni di sesamo contaminate ma anche di numerosi prodotti quali pane contenente sesamo, e prodotti derivati come grissini, crackers e altro ancora. Nel caso in cui siate in possesso di una confezione appartenente al lotto ritirato, Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, raccomanda a non consumare il prodotto e riconsegnarlo al punto vendita d’acquisto.