Cronaca
Lavagna

Serviva ai tavoli dopo le 18 durante il lockdown, multa annullata

Il giudice di pace ha annullato la sanzione al titolare del ristorante "Da o pescou"

Serviva ai tavoli dopo le 18 durante il lockdown, multa annullata
Cronaca Chiavari - Lavagna, 29 Aprile 2022 ore 09:41

Il titolare del ristorante "Da o pescou" in via Dante a Lavagna, Gabriele Camezzana, non dovrà pagare 400 euro di sanzione per aver servito ai tavoli nel gennaio 2021 dopo le 18 di sera, quando il decreto anti-contagi prevedeva la fine di ogni attività.

Il giudice di pace ha annullato la sanzione al titolare del ristorante "Da o pescou"

Il giudice di pace ha annullato il provvedimento. La sanzione è stata annullata per la mancanza delle motivazioni con cui viene adottato il provvedimento. Il giudice di pace ha evidenziato «l'illegittimità del Dcpm, Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri) del 14 gennaio 2021 nella parte in cui individua la misura violata, senza esplicitare i presupposti di fatto, nonché le ragioni tecnico scientifiche, poste a fondamento della misura restrittiva».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter