Menu
Cerca

Sestri, confermata la chiusura della sala scommesse dal Consiglio di Stato

Sestri, confermata la chiusura della sala scommesse dal Consiglio di Stato
Cronaca Sestri - Val Petronio, 06 Settembre 2018 ore 12:51

Il consiglio di Stato conferma la sentenze del Tar emessa lo scorso luglio sulla chiusura della sala scommesse di via Unione Sovietica.

A luglio il Tar aveva respinto il ricorso presentato dai gestori della sala scommesse confermando così la chiusura

La L2 srl, così si chiama la sala scommesse di via Unione Sovietica, rimarrà chiusa. A confermarlo è il Consiglio di Stato. Per legge infatti le sale scommesse devono trovarsi ad almeno 300 metri di distanza dai luoghi sensibili come scuole o parchi pubblici. Nel caso specifico la L2 srl è troppo vicina alla scuola di piazza della Repubblica e alla residenza protetta “Le Due Palme”.