Menu
Cerca
La seduta di ieri

Sestri Levante, approvato dal Consiglio Comunale il bilancio di previsione 2021

Ambiente, scuola, welfare e sviluppo si confermano essere le azioni al centro dell’attività amministrativa

Sestri Levante, approvato dal Consiglio Comunale il bilancio di previsione 2021
Cronaca Sestri - Val Petronio, 09 Aprile 2021 ore 10:06

Ambiente, scuola, welfare e sviluppo si confermano essere le azioni al centro dell’attività amministrativa.

“Dopo un anno difficile e faticoso per tutti, cittadini, imprese e anche per l’Amministrazione Comunale, caratterizzato da incertezze e necessità di azione immediata per il sostegno alla città, ripartiamo con un bilancio che unisce le nuove esigenze di supporto alla città, nate durante la pandemia, a pianificazione e progettazione, per non fermare la crescita di Sestri Levante – dichiara la Sindaca Valentina Ghio -. Servizi alle persone, investimenti, tutela del territorio uniti dal filo della sostenibilità, per proseguire il percorso che ci siamo dati a inizio mandato e a cui vogliamo continuare a dare concretezza”.

Un bilancio in pari

Il bilancio del Comune di Sestri Levante pareggia a 67 milioni di euro, conferma la stabilità dei tributi, sviluppandosi intorno a 3 linee fondamentali:

– ulteriore ottimizzazione della spesa pubblica per tutti i servizi alla cittadinanza nonostante il periodo difficile
– rafforzamento degli investimenti
– stabilità nell’impianto delle imposte e sostegno a chi è più in difficoltà

Ambiente, scuola, welfare e sviluppo

Queste le azioni al centro dell’attività amministrativa, come evidenziato dagli impegni a bilancio per i servizi principali del Comune:

6,4 milioni per il territorio e l’ambiente
3,7 milioni per le politiche sociali
1,6 per la sicurezza e l’ordine pubblico
1,6 per cultura, sviluppo e turismo, sport e giovani
1,5 milioni per la scuola

Potenziati i servizi di pulizia del territorio, delle spiagge, lo spazzamento, la manutenzione del verde pubblico e i trattamenti contro il punteruolo rosso delle palme sul lungomare di Sestri Levante e di Riva Trigoso e piantumazione di nuove essenze arboree. Mantenuta intatta la spesa scolastica e sociale, che viene anzi incrementata per la parte destinata ai servizi per i minori con difficoltà familiari e di interventi di prevenzione del disagio, asilo nido e anziani.

Fondi Covid saranno utilizzati per scuola, disabili, associazioni

La disponibilità di fondi legati all’emergenza Covid consentirà di affrontare i maggiori costi di gestione di diversi servizi senza pesare sulle tasche delle famiglie: tra questi il nido, il centro estivo, il trasporto scolastico e dei disabili, la mensa che a causa della pandemia hanno dovuto essere riorganizzati. I fondi saranno inoltre utilizzati per contributi alle categorie più danneggiate dalla pandemia, comprese le associazioni, per i servizi alle persone in quarantena e ai cittadini in difficoltà e per il sostegno alla residenza protetta.

Ricambio generazionale del personale

Stabili le spese di personale che si assestano ai 6,3 milioni di euro: dopo le numerose uscite degli scorsi anni il Comune di Sestri Levante è stato oggetto di un ricambio generazionale, con 22 nuovi ingressi nel biennio 2019-2020. Per il 2021 il saldo tra cessazioni e assunzioni porterà a 145 il numero dei dipendenti in servizio nel Comune di Sestri Levante: tra le assunzioni programmate un operaio, un impiegato una educatrice asilo nido.

Indebitamento a livelli bassissimi

Scende ancora la percentuale di indebitamento del Comune di Sestri Levante, arrivando all’1,79%, ampiamente sotto al limite di Legge del 10% (nel 2013 era del 3,4% e nel 2020 dell’1,97%).

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli