Sestri Levante promuove sei itinerari, in arrivo 40 biciclette

Sei percorsi da percorrere anche con le biciclette elettriche dotate anche di tablet con app legate al turismo

Sestri Levante promuove sei itinerari, in arrivo 40 biciclette
Sestri - Val Petronio, 04 Gennaio 2018 ore 18:00

“Lanceremo una forma innovativa di turismo – ha affermato l’amministratore unico di Mediaterraneo Servizi Marcello Massucco – legato ai veicoli elettrici, in particolare alle biciclette con pedalata assistita che permettono anche a chi non è proprio un atleta di godersi una passeggiata all’aria aperta senza troppo sforzo fisico”.

 Sei percorsi da percorrere anche con le biciclette elettriche dotate anche di tablet con app legate al turismo

Dunque lo sviluppo del progetto comunitario Frontit, che Mediaterraneo sta realizzando insieme a tour operator italiani e francesi, sta proseguendo. Il progetto prevede la realizzazione di un pacchetto turistico, con l’obiettivo di sviluppare il turismo su bicicletta per tutti.  La società interamente partecipata dal Comune di Sestri Levante ha già realizzato la mappatura Gps di oltre 600 km di percorsi ciclabili nelle prime tre aree interessate dal progetto europeo: Tigullio e Riviera spezzina, Corsica e Sardegna Nord. Le altre due aree interessate sono Costa degli Etruschi e Costa Azzurra. Sono in fase di acquisto, grazie ad un finanziamento europeo, 200 biciclette a pedalata assistita, 40 delle quali destinate al Tigullio, dotate di un tablet sul manubrio contenente svariate app. Inoltre è stato sviluppato anche un software che consente agli utenti di consultare in tempo reale la disponibilità delle strutture ricettive e di prenotare il proprio soggiorno tramite un portale web dedicato, ma anche la prenotazione di servizi collaterali.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità