Menu
Cerca
POLIZIA

“Socialmente pericoloso”: arrestato 33enne

I poliziotti del Commissariato di Chiavari hanno dato esecuzione ad un provvedimento di ricovero immediato presso una R.E.M.S.

“Socialmente pericoloso”: arrestato 33enne
Cronaca Chiavari - Lavagna, 17 Giugno 2020 ore 18:18

Spaccio e rapina, la Polizia di Chiavari arresta un 33enne.

Più volte denunciato

Nella giornata di ieri, martedì 16 giugno, i poliziotti del Commissariato di Chiavari hanno dato esecuzione ad un provvedimento di ricovero immediato presso una R.E.M.S. (emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Genova) nei confronti di un italiano di 33 anni, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio e la persona oltre che per spaccio di sostanze stupefacenti, condannato in ultima battuta a 1 anno e 4 mesi per rapina aggravata.

L’uomo, anche a causa dell’abuso di sostanze stupefacenti ed alcoliche, nel corso degli anni è diventato sempre più aggressivo e incline alla commissione di reati, più volte denunciato da Carabinieri e Polizia, destinatario di vari avvisi orali del Questore, è attualmente considerato socialmente pericoloso. Per questo l’A.G. ha ritenuto di attivare adeguate misure contenitive idonee ad assicurare le cure di cui il 33enne necessita, ma anche a prevenire ulteriori comportamenti antisociali.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli