Solfiti nelle olive farcite della Coop

L'eventuale ingerimento può comportare per alcuni soggetti a difficoltà respiratorie, fiato corto, asma, tosse, orticaria, nausea, dolore al petto, rossore al volto.

Solfiti nelle olive farcite della Coop
Cronaca 23 Settembre 2019 ore 13:45

L’eventuale ingerimento può comportare per alcuni soggetti a difficoltà respiratorie, fiato corto, asma, tosse, orticaria, nausea, dolore al petto, rossore al volto.

Solfiti nelle olive farcite della Coop

Rischio presenza di solfiti nelle olive farcite a marchio Coop, Le olive interessate sono vendute in vasetti da 280 grammi con il numero di lotto LJ 197, con scadenza luglio 2021. Si consiglia ai signori consumatori, di controllare se per caso fossero in possesso del prodotto in esame, nel caso ne fossero in possesso di riportarlo indietro dove è stato acquistato, si provvederà al cambio del prodotto o al rimborso dell’importo pagato

Si raccomanda ai signori consumatori di fare molta attenzione a non usare il prodotto in oggetto, l’eventuale ingerimento può comportare per alcuni soggetti a difficoltà respiratorie, fiato corto, asma, tosse, orticaria, nausea, dolore al petto, rossore al volto

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli