Sostanza biancastra nel Gromolo: interrogazione dei consiglieri Stagnaro e Sturla

La schiuma ristagna nel torrente ormai da tempo: si chiedono chiarimenti e verifiche sulla sua origine ed eventuale pericolosità

Sostanza biancastra nel Gromolo: interrogazione dei consiglieri Stagnaro e Sturla
Sestri - Val Petronio, 26 Agosto 2018 ore 15:23

Sostanza biancastra nel Gromolo: al riguardo depositano un'interrogazione i consiglieri comunali di minoranza a Sestri Levante Giancarlo Stagnaro e Fabio Sturla, rispettivamente del gruppo consiliare Giovanni Toti - Liguria e Movimento 5 Stelle.

Sostanza biancastra nel Gromolo, l'interrogazione

I consiglieri d'opposizione hanno raccolto le segnalazioni arrivate dall'area di Santa Vittoria, dove i residenti da alcune settimane hanno notato la presenza di una sostanza biancastra in sospensione sulla superficie delle acque del torrente Gromolo. Foto alla mano, con un'interrogazione a risposta scritta - la replica dovrà dunque arrivare entro 30 giorni - chiedono all'Amministrazione di accertare l'origine del materiale schiumoso e la sua eventuale nocività, nel qual caso si renderà necessaria un'operazione di bonifica.